HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Cooperazione internazionale

Dichiarazione di strategia Erasmus (EPS)

La nostra istituzione vanta una ormai lunga esperienza in campo di mobilità Erasmus, essendo stata tra i primi Conservatori italiani entrati nel progetto LLP.

Il ruolo dell’apprendimento permanente è necessario allo sviluppo di un sentimento di cittadinanza europea basato sulla comprensione e sul rispetto dei diritti dell’uomo e della democrazia e nella promozione della tolleranza e del rispetto degli altri popoli e delle altre culture.

Gli obiettivi principali perseguiti dal Conservatorio di Trieste sin dagli esordi sono stati:

· Rafforzare le eccellenze, contribuendo allo sviluppo di un apprendimento di qualità e promuovendo risultati elevati , tramite l’innovazione ed il raggiungimento di una dimensione europea.

· Contribuire a migliorare la qualità, l’attrattiva e l’accessibilità delle opportunità di apprendimento disponibili nella nostra istituzione. Infatti far conoscere la nostra professionalità e creare collaborazioni reciprocamente vantaggiose significa aprirsi al confronto ed alla crescita.

La scelta dei partners viene effettuata generalmente sulla base di conoscenze e valutando la possibilità di dialogo e cooperazione e tenendo conto delle richieste specifiche di docenti e studenti o dei progetti in atto.

Negli ultimi cinque anni si è perseguito lo scopo di aumentare il numero degli accordi istituzionali che attualmente sono più di 60. Tale azione ha il fine preciso di offrire maggiori opportunità ai nostri studenti e docenti e si traduce anche in una maggiore visibilità per la nostra istituzione.

L’incremento della qualità, raggiungibile solo tramite il confronto con realtà diverse e la ricerca di un dialogo interculturale, rende indispensabile una conoscenza più vasta e specifica delle scuole onde permettere l’individuazione delle sedi più adatte alle esigenze di ciascuno studente o docente ed alla programmazione del Conservatorio.

La zona Alpe-Adria, vicina e legata, oltreché da accordi Erasmus, anche da un ulteriore network MSN la cui costituzione è stata sancita nel giugno 2012, è oggetto di un’attenzione particolare.

Il MSN Music Study Network nasce dalla cooperazione di cinque istituzioni musicali di alta cultura collocate rispettivamente nel Friuli Venezia-Giulia (Conservatori di Trieste e Udine), nel Trentino Alto-Adige (Conservatorio di Bolzano), in Austria (Klagenfurt Landeskonservatorium) e Slovenia (Lubiana Music Academy University) con il preciso intento di creare una stretta cooperazione nel campo del tertiary music education system.