HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Cooperazione internazionale

ERASMUS+ - K107 Partner countries

La dimensione internazionale è la grande novità della Programmazione comunitaria 2014-2020 in ambito Istruzione e Formazione.
Gli obiettivi perseguiti da quest'azione sono: rafforzare l'attrattiva dell'istruzione superiore in Europa e sostenere gli istituti d'istruzione superiore europei nella competizione con il mercato mondiale dell'istruzione superiore;"Potenziare l'impatto della politica di sviluppo dell'UE: un programma di cambiamento« (13.10.2011, COM(2011) 637) ; "L'istruzione superiore europea nel mondo" (11.07.2013 COM(2013) 499) sostenere l'internazionalizzazione, la qualità dell'attrattiva, la parità di accesso e la modernizzazione degli istituti d'istruzione superiore al di fuori dell'Europa allo scopo di promuovere lo sviluppo dei paesi partner;
promuovere lo sviluppo e gli obiettivi e i principi della politica esterna, compresi gli obiettivi e i principi di titolarità nazionale, coesione sociale, giusto equilibrio geografico e diversità. Particolare attenzione sarà rivolta ai paesi meno sviluppati, nonché agli studenti svantaggiati che provengono da contesti socioeconomici di povertà e agli studenti con esigenze speciali.

Le attività possibili sono:
Mobilità internazionale degli studenti, da 3 a 12 mesi.
Mobilità internazionale di docenti e Staff, da 5 gg a 2 mesi. Per i docenti è previsto un minimo di 8 ore di docenza

  • La struttura del programma

    La dimensione internazionale è la grande novità della Programmazione comunitaria 2014-2020 in ambito Istruzione e Formazione.
    L’Azione Chiave KA107, INTERNATIONAL CREDIT MOBILITY permette la realizzazione di progetti di mobilità coerenti con la strategia di internazionalizzazione degli Istituti Istruzione Superiore.
    L’obiettivo di questa azione è attrarre studenti e docenti verso le università europee, sostenendole nella competizione con il mercato mondiale dell’istruzione superiore e allo stesso tempo ampliare il raggio di destinazioni possibili per gli studenti e i docenti d’Europa con un apertura verso i Paesi del resto del mondo.

  • Istituti partner del Conservatorio

    Il Programma Erasmus+ K107 permette agli studenti e docenti del Conservatorio di trascorrere un periodo di studi, docenza o formazione presso un Istituto di uno dei Paesi extra UE che abbia firmato un accordo bilaterale con il Conservatorio.

  • Mobilità per attività didattica (STA)

    Erasmus+ consente ai docenti del Conservatorio di svolgere un periodo di attività didattica presso un Istituto di istruzione superiore di uno dei Paesi partecipanti al Programma che abbia stipulato un accordo bilaterale con il Conservatorio. Inoltre con Erasmus+ il Conservatorio può ospitare, per attività di docenza, esperti provenienti da imprese estere.
    Lo scopo dell'attività è quello di trasferire competenze, di contribuire all'arricchimento dei piani di studio, di offrire agli studenti e ai docenti non in mobilità occasioni di confronto con metodi didattici diversi.
    Una volta concordato il programma delle lezioni, le ore di docenza tenute dal personale in mobilità saranno integrate in quelle previste dall’istituto ospitante.
    I docenti interessati devono presentare la candidatura presso l’Ufficio Erasmus del proprio Istituto, entro la scadenza prefissata negli specifici bandi.
    Per il personale disabile è previsto un contributo Erasmus aggiuntivo.

    La mobilità STA ha una durata minima di 2 giorni e massima di 6 giorni lavorativi. In ogni caso il programma di docenza deve prevedere un minimo di 8 ore di insegnamento per settimana (o per ogni periodo di soggiorno inferiore alla settimana).

  • Contatti


    Coordinatore Erasmus:
    Prof.ssa Teresa Trevisan
    email: international.relations@conts.it

    Referente amministrativo
    Dott. Rossella Lucchini
    email: international.office@conts.it