HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Appuntamenti e notizie

Prosecuzione degli studi al Conservatorio per l'a.a. 2017-18 e versamento prima rata

Fino al 15 luglio 2017 gli studenti interessati, avvalendosi della procedura on-line, devono presentare dichiarazione di interesse alla prosecuzione degli studi per l'a.a. 2017-18 con mantenimento del posto e pagare la prima rata per l’anno accademico 2017-2018 di 200€.

Fino al 15 luglio 2017 gli studenti interessati, avvalendosi della procedura on-line, devono presentare dichiarazione di interesse alla prosecuzione degli studi per l'a.a. 2017-18.

Fino al 15 luglio 2017 sarà possibile pagare la prima rata per l’anno accademico 2017-2018 di 200€ uguale per tutti.

Sarà inoltre necessario confermare la volontà di prosecuzione degli studi con mantenimento del posto nella propria area riservata.

Si ricorda che non si tratta del rinnovo dell'iscrizione. La Segreteria comunicherà successivamente (dal mese di settembre) le modalità di completamento della domanda di re-iscrizione al Conservatorio.

Per questa prima fase non sarà quindi necessario stampare nulla.

 

Entro la medesima data del 15 luglio 2017 andrà caricato, nell’apposito modulo nell’area riservata o, in caso di impossibilità, presentato in Segreteria o inviato via e-mail a segreteria.accademici@conts.it, il modello ISEE/ISEEU in corso di validità per l’anno 2017.

Se tale modello ISEE/ISEEU non fosse rilasciato in tempo, andrà inviata via e-mail l’attestazione dell’avvenuta richiesta di appuntamento per il rilascio.

Si ricorda che dal valore dell’ISEE/U discende:

- la fascia di appartenenza per i contributi d’istituto

- la fascia di appartenenza per la tassa regionale per il diritto allo studio.

Si rammenta che la mancata presentazione dell’ISEE pone lo studente nell’ultima fascia di reddito.

 

Per la dichiarazione di prosecuzione degli studi:

Si entra nell’area riservata e si seleziona l’opzione prevista a fondo pagina nella schermata principale, seguendo le indicazioni.

Per completare questa fase è richiesto il pagamento di 200,00€ uguale per tutti (c/c postale n. 13638341 o c/c bancario IBAN: IT17 I 0760102200 000013638341), a titolo di acconto e prima rata dei contributi d'iscrizione e frequenza, salvo le specifiche deroghe previste dal regolamento. Alla fine di questa fase sarà possibile caricare la ricevuta del versamento direttamente nella propria area riservata.

Non sono tenuti a presentare la dichiarazione e ad effettuare il relativo versamento gli studenti che intendono diplomarsi entro la sessione autunnale del corrente anno accademico.

Gli studenti che non presentano dichiarazione di interesse alla prosecuzione degli studi per l'a.a. 2017-18 saranno considerati decaduti dall'iscrizione al Conservatorio.

 

Si ricorda inoltre che, come previsto dal Manifesto delle Tasse e Contributi, per i pagamenti effettuati oltre i termini indicati sarà applicata un’indennità di mora di euro 30,00 per un ritardo fino a 20 giorni e di euro 60,00 qualora il ritardo superi i 20 giorni.

Per maggiori informazioni consultare il Manifesto delle Tasse e Contributi relativo all’a.a. 2017/2018.

Pubblicato il 24.06.2017