HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Appuntamenti e notizie

Note dai Balcani: "Café pièces"

Dani Šehu – Chitarra
Musiche di Frescobaldi, Sor, J.S.Bach, Villa-Lobos, Bogdanović, Ivanović, Parać
Aula Magna - Martedì 28 febbraio 2017 – ore 18.00
In collaborazione con Accademia di Musica di Sarajevo (Bosnia-Erzegovina)
Ingresso libero su prenotazione (tel 040 6724911)

28 febbraio 2017, 18.00

PROGRAMMA

Girolamo Frescobaldi: Aria con Variazioni detta la Frescobalda

Fernando Sor: Introduction and Variations on a Theme by Mozart op. 9

Johann Sebastian Bach: Preludio, Fuga e Allegro in mi bemolle maggiore BWV 998

Heitor Villa-Lobos: Prelude n. 2, Prelude n. 1

Dušan Bogdanović: Lento et Toccata

Vojislav Ivanović: Café Pièces

Frano Parać: Muzika za gitaru

 

Dani Šehu

Nato a Sarajevo, dove si forma musicalmente seguendo gli studi fino al compimento del liceo musicale. Nel 1998 si trasferisce a Parigi dove continua gli studi per due anni presso l'École Normale de Musique "Alfred Cortot" nella classe di Rafael Andia.

Nel 2000 si trasferisce a Vienna studiando all'Universität für Muzik und darstellende Kunst−MDW nelle classi di Konrad Ragossnig e Alexander Swete, ottenendo la Laurea magistrale e frequentando molte master classes tenute da insegnanti e musicisti di levatura internazionale.

Si è esibito in Germania, Italia, Svezia, Francia, Austria, Croazia, Serbia e Bosnia-Erzegovina sia come solista (anche con orchestra), sia in formazioni cameristiche.

È fondatore e direttore del Festival Internazionale Chitarristico di Sarajevo, ed attualmente insegna presso l’Accademia di Sarajevo nel Dipartimento per Chitarra e Strumenti ad arco.